[Pescara B] Giornata di Settore 22 Novembre 2020

“Bisogna saper discernere qual’è il “ bene possibile “ , in questo momento e in questo contesto, sentendoci chiamati sia  a trasformare la “ paura “ in “ prudenza “ e sia , come cristiani, a  coltivare in noi il sentimento della speranza…”

Con questa premessa, unita a  tantissima gioia e voglia di incontrarsi  che confermiamo l’appuntamento per domenica 22 novembre pv per la GIORNATA di SETTORE.

Il titolo della giornata sarà : “ ABBANDONARSI alla CARITA’ “,  come naturale condivisione del tema su cui quest’anno  rifletteremo , “ Io e la carità “.

Ci saranno due testimonianze:

- quella di Don Massimo Di Lullo, già Consigliere Spirituale della Pe 27, recentemente rientrato nella Diocesi di Pescara dopo un’esperienza di Missione in Albania;

- quella di Luca Fortunato, Responsabile della “ Casa di Betlemme “ in Chieti, un laico che sta dedicando tutta la sua vita a favore degli ultimi, degli abbandonati da tutti.

Successivamente rifletteremo in modalità “Equipe di Formazione “ su alcune sollecitazioni che ci doneranno i due relatori. Per chi lo desiderasse, sul profilo Facebook del nostro Settore si potrà seguire la Santa Messa festiva celebrata da Don Lorenzo Di Domenico, Consigliere Spirituale della Pe 31, domenica mattina alle ore 11 nella Chiesa Parrocchiale di San Michele Arcangelo a Città S.Angelo.

Sarà un incontro “ virtuale “, ma non per questo meno sentito, non per questo meno atteso…anzi ! Lo spazio digitale non modificherà la nostra voglia di incontrarci tutti insieme, di volerci abbracciare con gli sguardi , con i sorrisi, con la gioia delle reciproche condivisioni e confronti……

L’appuntamento ci sarà nel pomeriggio di Domenica 22 novembre – dalle 15,00 alle 19,00 -  ed utilizzeremo la piattaforma “ Google meet “ .                                                              

E' un segno di Amore vicendevole mettere in comune le nostre vite, lasciandoci interpellare dalle riflessioni condivise, e pregare. Cerchiamo di vivere il presente nella Fede e, al pensiero del futuro che ci appare buio, possiamo avere  la certezza che sarà illuminato da Cristo nostra Speranza.

Un fraterno abbraccio nel nome del Signore.

Francesco, Gabriella e tutta l’ Equipe di Settore




Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.