Ritiro Spirituale a Vicoforte di Mondovì a cura del settore Torino D

“Amare da Dio”
Vicoforte di Mondovì, 18-19 aprile 2020

Quando gli esseri umani credono di sostituirsi a Dio per realizzare
sé stessi, finiscono per disumanizzarsi. E così l’uomo del XX secolo ha dimostrato di saper amare non “da Dio”, ma da barbaro: solo la mia razza, solo chi accetta la mia ideologia, solo chi “mi sento” di amare …

Alla radice di tutto, una drammatica perdita di spiritualità. Con le parole di Padre Caffarel, “lo spirito, per il cristiano lo Spirito Santo, non è il nemico del corpo, ne è la luce: quando il tuo occhio è semplice, il tuo corpo tutto intero è nella luce (Lc 11,34)”.

Scopriremo in questo ritiro, ascoltando la Parola nel silenzio e nella preghiera, come lo Spirito chiama l’uomo non a scelte “disumanizzanti” che snaturano la sua essenza, ma a realizzarsi in modo completo e perfetto proprio come essere umano, terreno, fino in fondo. In altre parole Gesù, facendosi uomo, ha indicato, a noi uomini, la strada per diventare Dio come lui: il Dio dell’amore ora pienamente rivelato.

Il titolo dato al nostro ritiro è quindi “Amare da Dio “. Un po’ audace, ma non è altro che il programma di Dio per la sua creatura.

Saremo aiutati nella riflessione da Padre Aldo D’Ottavio
religioso dei Missionari Oblati di Maria Immacolata, sacerdote da 52 anni.
E’ il Consigliere Spirituale della TO43 da 37 anni e quando nel 2008 torna nella sua Pescara inizia a seguire due équipe: la Pescara 23 e la Pescara 32. È stato anche CS dell’équipe regionale NOA.
Da poco trasferitosi a Roma è stato inserito nel Settore B a disposizione della DIP.

Le coppie ancora in pilotaggio che desiderano prendere parte al ritiro posso scrivere a questo indirizzo e-mail: inforitiri.endnoa@gmail.com

Carissimi amici dopo aver dovuto ANNULLARE i ritiri del 29 febbraio 1 marzo e del 7 e 8 marzo e 14-15 marzo per gli eventi legati all'emergenza sanitaria "coronavirus" nonché le indicazioni del Ministero della Sanità e della Regione Piemonte ci impongono, in accordo con i nostri Responsabili Regionali, vi comunichiamo che è necessario ANNULLARE anche il ritiro del Silenzio previsto per i prossimi 18-19 aprile a Vicoforte.

Siamo molto dispiaciuti di aver dovuto prendere tale decisione ma le misure di cautela richieste, il perdurare dell'emergenza e il rispetto e l'affetto che sentiamo per voi, non lasciano spazio a dubbi e interpretazioni.

Le quote che avete versato verranno restituite appena possibile mediante bonifico bancario. Stiamo facendo un giro di telefonate per rendere l'informazione capillare.

Con amicizia

Settore D.




Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.