Giornata dei Settori di Fossano e Savigliano

Domenica 5 novembre 2017

Presso il Centro Santa Chiara - Via Villafalletto, 24 - Fossano

"Il lavoro nobilita l'uomo?"

Niente come il “lavoro” è al centro delle nostre preoccupazioni, in quanto non è solo necessario al nostro sostentamento, ma anche alla base della soddisfazione di bisogni individuali come la sicurezza, la realizzazione personale e la posizione sociale.
Il mercato del lavoro sta evolvendo molto velocemente, con il primo intervento della giornata della Dott.ssa Lidia Cassetta, (giornalista e collaboratrice della Scuola di Economia Civile), vorremmo comprenderne maggiormente il progresso e le sue criticità: ad esempio lo sviluppo del mondo digitale, oltre che a modificare radicalmente il modo di lavorare, richiede nuove figure lavorative mentre altre non sono più necessarie.
Molti lavori sono svolti sempre più in modo automatizzato, ma se "le macchine fanno gli uomini, cosa faranno gli uomini?"
Come incidono queste innovazioni?
La difficoltà nel tenere il passo a tutti questi cambiamenti quali ricadute ha sulle famiglie, sui giovani che devono inserirsi nel mondo lavorativo? Affronteremo questo aspetto esistenziale con la seconda relazione del mattino.
I lavori proseguiranno nel pomeriggio; con la relazione della Dott.ssa Silvia Vacca, Direttrice della Scuola di Economia Civile, centreremo la riflessione “sull’uomo”: quale modello economico può essere più rispettoso e garante di un maggiore sviluppo?
Seguirà una tavola rotonda: partendo concretamente dall'esperienza lavorativa dei nostri ospiti vorremmo approfondire ulteriormente questa tematica: quali valori siamo disposti a difendere nel mondo e nel posto di lavoro? Fino a che punto si può scendere a compromessi?
Dunque: “Il lavoro è ancora portatore di benessere (non solo economico), di sviluppo per l'uomo? In altre parole: “Il lavoro nobilita l’uomo?”




Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.