27-28 febbraio 2016 Ritiro Casa Regina Montis Regalis Vicoforte M.vì

a cura Settore Torino B 

Per ogni comunicazione o informazione scrivere a: inforitiri.endnoa@gmail.com
“Ricostruire le relazioni” con Padre Gianfranco Testa

Se il Perdono aiuta a sanare la ferita personale, la riconciliazione cerca di sanare la ferita nella relazione con l'altro o gli altri. E' come un ponte lanciato verso gli altri, che ha bisogno di pilastri per rimanere in piedi.
Inoltre la riconciliazione si può realizzare a diversi livelli: una riconciliazione interpersonale o tra gruppi o anche all'interno di uno stesso paese. Esempio di quest'ultima modalità è stata la riconciliazione realizzata in Africa del Sud o in altre nazioni.
Anche una buona separazione è già una forma di riconciliazione, quando non si generano conflitti, che impediscono il libro sviluppo delle persone o l'appropriazione equilibrata della vita di ognuno 

Saremo aiutati nella riflessione da Padre Gianfranco Testa che ha già guidato il ritiro l’anno scorso sul Perdono. Padre Testa, sacerdote dal 1967, dopo alcuni anni nel seminario di Montebelluna è partito come missionario in Argentina dove ha vissuto lo scontro con la violenza istituzionale, la lesione dei diritti umani e l’assenza di tutele giuridiche. Accusato dalle autorità militari di essere simpatizzante sovversivo, è stato arrestato, maltrattato e detenuto per 5 anni. Al suo ritorno in patria nel 1978 si è dedicato all’animazione missionaria per poi ripartire per il Nicaragua e per la Colombia. Ritornato in Italia nel 2009, si sta dedicando alla pastorale e all'animazione soprattutto nell'aspetto del Perdono personale e della Riconciliazione. Per ulteriori info vedi : http://www.universitadelperdono.org/

Il ritiro inizierà con l'accoglienza alle ore 14,30 di sabato 27 febbraio e terminerà nel pomeriggio di domenica 28 febbraio, comprendendo anche il momento dell’Eucarestia.

Come sempre, i bambini saranno seguiti e animati da un gruppo di giovani. Se ne avete la possibilità, però, affidateli ad amici, co-équipiers o parenti, per poter assaporare appieno un momento da dedicare esclusivamente alla vostra realtà di coppia.





Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.