Elenco Lettere END

LETTERA 208 - MAGGIO-GIUGNO 2020

EDITORIALE : Ci vuole tempo e intimità

AUTORE        : Laura e Ivano Malpangotti - Responsabili regione Noa

Siamo in tempi di coronavirus in cui l’altro diventa portatore di malattia, in cui servono distanze di sicurezza e gli abbracci, le strette di mano, i riti del caffè, dell’aperitivo, i tempi dedicati a sostare con gli altri diventano pericolosi e addirittura un funerale ti è negato. Speriamo che quando leggerete queste nostre righe sia tutto un ricordo.Ascoltiamo genitori con i figli a casa da scuola, avvertiamo che sono chiamati a una nuova presenza e a gestire il tempo con loro e non più per loro, che si sono abituati a essere impegnati e affaccendati in mille attività perché tutto quanto gira ad alta velocità. Gestire il tempo e la ...
leggi tutto    Scarica lettera in PDF

LETTERA 207 - MARZO-APRILE 2019

EDITORIALE : Quello per cui sei stato pensato

AUTORE        : Clelia e Gianni Passoni - Responsabili Equipe Italia

“Il Signore esulterà di gioia per te, ti rinnoverà con il suo amore, ” (Sofonia 3,17) “Non avere paura della santità. Non ti toglierà forze, vita e gioia. Tutto il contrario perché arriverai ad essere quello che il Padre ha pensato quando ti ha creato e sarai fedele al tuo stesso essere” ( GE 32    ) Seguire lo Spirito è come avere sempre aperto il  cantiere della vita. Aperto su noi , al mondo, agli altri , ai fratelli e alle sorelle . E’ sentire la voce di un padre che chiama : “Figlio! Figlia!”.Seguire lo Spirito non è stare fermi. Guardiamo il mare non è mai fermo, il moto ondoso non è mai uguale, in balia dei ...
leggi tutto    Scarica lettera in PDF

LETTERA 206 - DICEMBRE-FEBBRAIO 2019

EDITORIALE : È QUI LA FESTA

AUTORE        : Padre Martino Bonazzetti - consigliere EI

“La nostra festa non deve finire e non finirà perché la festa siamo noi che camminiamo verso te.”Quante volte ho sentito cantare queste parole durante la celebrazione eucaristica, particolarmente quando ci sono dei bambini, tutti attenti a non perdere il ritmo dei gesti; quante volte, però, rischiamo di perdere il senso delle parole.Il “festivo” rappresenta perciò un elemento importante dell’esistenza umana: «Le persone cercano ancora questi momenti di fusione che ci strappano dalla quotidianità e ci mettono in contatto con qualcosa al di là di noi stessi» [C. Taylor, L’età secolare]. Proprio per questo, afferma ancora Taylor, le forme ...
leggi tutto    Scarica lettera in PDF

LETTERA 205 - OTTOBRE-NOVEMBRE 2019

EDITORIALE : “… Gli corse incontro, gli si gettò al collo e lo baciò”

AUTORE        : Luca e Anna Sassetti - Responsabili regione NOB

Nel leggere queste parole e lasciare che accompagnassero la nostra quotidianità ad Anna è riaffiorato alla memoria un ricordo di quando era bambina. “Insieme a mio fratello, trascorrevamo le vacanze estive in campagna con la nonna e ad una zia. Il giorno più entusiasmante ed atteso della settimana era la domenica quando papà e mamma venivano a passare la giornata con noi. Già dal mattino presto ci appostavamo sul poggiolo in attesa di individuare sulla strada la 128 blu dei nostri genitori. Spesso li attendevamo per diverse ore, poiché la maggior parte delle volte arrivavano per pranzo, ma quell’attesa aumentava la nostra gioia e rendeva più ...
leggi tutto    Scarica lettera in PDF
Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.