"NON ABBIATE PAURA"

Il 1° novembre, giorno dei Santi, dopo aver lottato con una dolorosa malattia si è abbandonato nelle braccia del Padre Bruno Convertini, responsabile con Dora di Equipe Italia dal 2008 al 2012. 

Nella relazione di chiusura del loro servizio, Bruno e Dora, a Nocera 2012, dicevano tra l'altro:
"Sogniamo una società dove la privacy sia talmente rispettata da essere superata con l'apertura, dove l'intimità della coppia e la famiglia siano talmente vissute da traboccare di amore e d'impegno all'esterno per chi ha bisogno. Sogniamo un mondo in cui il sacerdote e la coppia smettano di essere "paralleli" e diventino convergenti, sogniamo una Chiesa come una famiglia, che tira la cinghia quando c'è la crisi, e una famiglia come una Chiesa che s'impegna per i poveri dando la vita. Sogniamo i laici del sud in processione a fianco di preti che sanno riconoscere i mafiosi e i politici sedicenti difensori della famiglia, e i preti del nord nelle veglie e nelle fiaccolate di italiani e immigrati per l'integrazione, la cittadinanza, il diritto al lavoro. Sogniamo un nord, un sud e un centro in cui chi ha visto crollare i propri progetti affettivi e di vita sia accolto e non discriminato. Se questo sogno, per diventare realtà, richiede un movimento enorme, condiviso, faticoso, speriamo con tutto il cuore che Dio aiuti i membri dell'END a esserne anche un piccolo frammento, nella loro vita di tutti i giorni."




EQUIPES NOTRE DAME - SUPER REGIONE ITALIA utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze.
Continuando a navigare accetti l’utilizzo dei cookies, se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente.

Scopri l'informativa e come negare il consenso. Chiudi
Chiudi
x
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento