Louis d’Amonville è ritornato alla casa del Padre

Cari amici,



Louis d’Amonville è partito nella pace verso il Signore il 18 ottobre 2015!



Louis fu scelto da padre Caffarel, insieme con la sua sposa Marie, per succedergli a capo del Movimento nel 1973, dopo 5 anni di collaborazione fiduciosa e fruttuosa. Per 11 anni Luis e Marie furono a tempo pieno al servizio delle Equipes Nôtre-Dame curando per sedici anni lo sviluppo e la diffusione delle Equipe Nôtre-Dame in Francia e nel mondo.



Nelle loro parole di addio nel dicembre del 1984, Louis e Marie, citando Mons. Tchidimbo, concludevano: “C’è una virtù difficile da praticare nella Chiesa, quella di sapere scomparire quando Dio ci dona il segnale. Non bisogna immaginarsi che si è indispensabili nel proprio compito, ma al contrario ammettere che ci sono altre persone capaci di agire bene come noi, se non meglio”.



Le esequie di Louis avranno luogo nella Cattedrale Saint Louis di Versailles, 4 place Saint-Louis, questo venerdì 23 ottobre 2015 alle ore 10.00.



Se non potete essere presenti, grazie di unirvi nella preghiera.



Voi potete manifestare la vostra amicizia a Marie, scrivendole:

41 rue Saint Honoré- 78000- VERSAILLES





EQUIPES NOTRE DAME - SUPER REGIONE ITALIA utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze.
Continuando a navigare accetti l’utilizzo dei cookies, se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente.

Scopri l'informativa e come negare il consenso. Chiudi
Chiudi
x
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento