INCONTRO INTERNAZIONALE DELLE COPPIE RESPONSABILI REGIONALI

"Eccomi, Signore! Manda me!" (Is.6,8)

Dalla Parola di Dio nascono l’ispirazione e la traccia del prossimo Incontro Internazionale delle Coppie Responsabili delle Regioni, Province e Super Regioni, che si terrà a Roma (Sassone) ai primi di settembre. L’incontro sarà articolato in due fasi, la prima, il “Collège” dal 3 al 5 settembre, dedicata a tutte le Coppie Super-Regionali ed alle Coppie Regionali direttamente collegate all’ERI (Equipe Responsabile Internazionale) con i loro Consiglieri Spirituali; la seconda, dal 6 all’11 settembre, dedicata a tutte le Coppie Responsabili di Regione del mondo attualmente in servizio (che sono più di 200…)

L’incontro ha lo scopo di approfondire il tema del servizio e della formazione delle Coppie Regionali e Provinciali attraverso lo scambio di esperienze, la riflessione sui problemi comuni a tutti e a dare informazione sugli orientamenti del Movimento per i prossimi anni. Le giornate avranno, come sempre, anche dei momenti forti di preghiera e di condivisione dell’amicizia. Il momento culminante sarà l'udienza privata con Papa Francesco che si terrà giovedì 10 settembre.

Sono previsti arrivi da tutto il mondo, più numerosi certamente dall’Europa e dall’America Latina, ma anche da India, Oceania, Filippine, Africa, Medio Oriente…persone che hanno affrontato difficoltà di ogni genere per partecipare a questo incontro, che traccerà anche il solco del cammino dei prossimi 3 anni, fino a 2018.

Affidiamo al Signore nella preghiera questo importante incontro, perché sia momento di Grazia e di vera gioia!




EQUIPES NOTRE DAME - SUPER REGIONE ITALIA utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze.
Continuando a navigare accetti l’utilizzo dei cookies, se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente.

Scopri l'informativa e come negare il consenso. Chiudi
Chiudi
x
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento