IL COLLEGE "IN DIRETTA" - MERCOLEDI' 26 LUGLIO

Florianopolis, 26 luglio 2017            

Carissimi equipiers, come vi abbiamo detto la celebrazione eucaristica di martedì sera è stata curata dalla nostra super regione e celebrata da padre Saverio. Sull'altare il grano di Altamura (BA) e la lavanda di Calolziocorte (LC) a rappresentare tutta le equipe italiane. . . Adorazione, la casa, la Messa con il ricordo di Annina, degli amici equipiers in difficoltà, tutti nel nostro cuore.

E per concludere un Magnificat . . . indiano (guardate il video)!!

Oggi intervento su ecologia, protezione della natura, coinvolgimento nostro in quanto persone e come equipiers. Necessità di azioni e comportamenti concreti, scelte di campo contro la cultura dello scarto, approfondimenti tematici, Laudato sii, invito a vivere semplicemente perché gli altri possano vivere (Gandhi).
Che cosa si può fare in coppia? Come entra il metodo in questi argomenti, preghiera, scelte, regola di vita, ritiro. . ..costruzione di una cultura della vita!!
Mostrare come ci si ama in coppia nel mondo amando nello stesso tempo il mondo!

Preghiera cristiana con il creato

Ti lodiamo, Padre, con tutte le tue creature,
che sono uscite dalla tua mano potente.
Sono tue, e sono colme della tua presenza 
e della tua tenerezza.
Laudato si’!

Figlio di Dio, Gesù,
da te sono state create tutte le cose.
Hai preso forma nel seno materno di Maria,
ti sei fatto parte di questa terra,
e hai guardato questo mondo con occhi umani.
Oggi sei vivo in ogni creatura
con la tua gloria di risorto.
Laudato si’!

Spirito Santo, che con la tua luce
orienti questo mondo verso l’amore del Padre
e accompagni il gemito della creazione,
tu pure vivi nei nostri cuori
per spingerci al bene.
Laudato si’!

Signore Dio, Uno e Trino, 
comunità stupenda di amore infinito,
insegnaci a contemplarti
nella bellezza dell’universo,
dove tutto ci parla di te.
Risveglia la nostra lode e la nostra gratitudine
per ogni essere che hai creato.
Donaci la grazia di sentirci intimamente uniti
con tutto ciò che esiste.
Dio d’amore, mostraci il nostro posto in questo mondo
come strumenti del tuo affetto
per tutti gli esseri di questa terra,
perché nemmeno uno di essi è dimenticato da te.
Illumina i padroni del potere e del denaro
perché non cadano nel peccato dell’indifferenza,
amino il bene comune, promuovano i deboli,
e abbiano cura di questo mondo che abitiamo.
I poveri e la terra stanno gridando:
Signore, prendi noi col tuo potere e la tua luce,
per proteggere ogni vita,
per preparare un futuro migliore,
affinché venga il tuo Regno 
di giustizia, di pace, di amore e di bellezza.
Laudato si’!
Amen.

(Papa Francesco - Laudato sii)


Per ultimo consegnati diversi documenti: il prete consigliere e l'accompagnamento spirituale nelle END, la coppia di collegamento e le Equipes anziane.

Presentazione dei lavori delle Equipes satelliti.

A domani!!






Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.