Diario del Cuore - Fatima - College 14 luglio 2018

Dove stiamo andando?

College - Fatima, 14 luglio 2018

Le sfide di oggi e le sfide per il futuro (Clarita e Edgardo Bernal).

Riconoscere i segni dei tempi comunitariamente attraverso l'ascolto dello Spirito . . .

La chiamata al servizio non è nelle Equipe Notre Dame un impegno soltanto umano e non avrebbe significato se non fosse fondato sulla Parola che ci permette di esercitare liberi dalla tentazione di trasformarlo in protagonismo, in autorità o ambiguità che ci nascondono  il viso di Colui che rappresentiamo.  Il servizio nelle END è un servizio che si riceve nello Spirito del Signore, Esso permette che attraverso le nostre azioni limitate e le nostre imperfezioni sia manifestato a l'opera del Padre . . . (To e Ze nella cerimonia del passaggio dei servizi).

Al Raduno saranno rappresentati 78 paesi!

Ed ecco le immagini della nuova ERI.

Ci sono gli amici delle Isole Mauricius con il consigliere spirituale, al loro primo College.

Poi c è il momento dell’Eucaristia con il passaggio del servizio di due regionali, Mauricius e Libano (mancava la Siria), e delle coppie delle super-regioni Hispano America, Francia, Brasile, Polonia e Portogallo.

E per l’Italia entrano in ERI Paola e Giovanni Cecchini Manara!

Un abbraccio, Clelia e Gianni 




EQUIPES NOTRE DAME - SUPER REGIONE ITALIA utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze.
Continuando a navigare accetti l’utilizzo dei cookies, se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente.

Scopri l'informativa e come negare il consenso. Chiudi
Chiudi
x
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento